18 Ottobre 2017
NEWS
percorso: Home > NEWS > News Generiche

TRESTINA:COSÌ NON VA ...

08-10-2017 22:23 - News Generiche
TRESTINA (4-3-1-2): Garbinesi 6.5; Ascione 5.5 (26´ st Merlini 6), Marconi 5.5, Pezzati 5.5, Maggioli 5.5; Gallozzi 5.5, Morvidoni 6, Mancinelli 5.5 (10´ st Marchi sv, 42´ st Cordella sv); Chiavazzo 5.5 (28´ st Vinagli); Lacheheb 5.5 (18´ st Salis), Ridolfi 5.5.

COLLIGIANA (4-4-2): Del Bino 6.5 (47´ st Squarcialupi sv); Tafi 6, Brack 6.5, De Vitis 6.5, Benedetti 5; Cristiano5.5 (23´ st Scortecci 6), Di Leo 6.5, Pietrobattista 6.5, Biagi 6 (39´ st Pierangioli sv); Crisci 6 (38´ st Taddei), Fanti 6.5 (33´ st Mussi).

ARBITRO: Villa di Rimini

MARCATORI: 28´ pt Di Leo (C).
NOTE: Espulso al 30´ st Benedetti (C) per doppia ammonizione. Ammoniti: Garbinesi, Marconi, Morvidoni, Maggioli (T), Benedetti, De Vitis (C). Angoli: 6-2. Spettatori: 500 circa. Recupero: pt 0´, st 6´.

La cronaca di Trestina-Colligiana
TRESTINA Allo stadio "Casini" passa la Colligiana, di misura, espugnando Trestina 1-0.

Prima della partita, davanti ad una bellissima cornice di pubblico, si è svolta la presentazione ufficiale del settore giovanile dello Sporting Club Trestina San Biagio Promano, il fiore all´occhiello della società bianconera, anche quest´anno successo di iscrizioni e molte squadre a punteggio pieno nelle varie categorie.

Per quanto concerne la cronaca, tutto ha inizio al 10´: contropiede della Colligiana con Crisci, steso al limite dell´area dal portiere Garbinesi il quale viene ammonito dall´arbitro Villa della sezione di Rimini.

Pietrobattista si incarica alla battuta del calcio piazzato ma lo stesso Garbinesi è abile a neutralizzare il pericolo.

Al 18´ primo corner della partita con lo specialista del Trestina Morvidoni che serve Lacheheb il quale gli riconsegna palla , cross al centro, respinge la difesa toscana, ma Morvidoni con caparbietà riesce a riconquistare palla nella tre quarti, traversone al centro e colpo di testa di Ridolfi con palla a lato.

Al 21´ la risposta veemente della Colligiana con una gran botta di Di Leo e super intervento di Garbinesi che salva in calcio d´angolo.

Tuttavia, Garbinesi non riesce ad evitare il peggio al 28´, quando la Colligiana si porta in vantaggio con gran gol di Di Leo, tiro calibrato in posizione angolata e palla in rete per l´1-0 della squadra di Carobbi.

Al 32´ reazione tifernate sull´asse Morvidoni-Ridolfi-Lacheheb, con quest´ultimo che spreca, anche se il fantasista francese viene pescato in posizione di fuorigioco e dunque nulla di fatto.

Al 42´ Chiavazzo, da trenta metri, prova la conclusione rabbiosa ma il suo tiro non inquadra lo specchio della porta.

Si conclude qui il primo tempo, con la Colligiana avanti di un gol sul Trestina. Si riapre il sipario della partita al 10´ con una punizione di Lacheheb deviata in angolo dalla barriera.

Alla mezzora Colligiana che rimane in 10 uomini a causa dell´espusione per somma di ammonizioni rifilata dall´arbitro ai danni di Benedetti.

Al 39´ occasionissima Trestina, assist di Merlini, velo di Ridolfi e tiro a botta sicura di Gallozzi ma Del Bino salva un gol che sembrava già fatto.

Contropiede al 44´ della Colligiana con Di Leo che serve in profondità e con Pierangioli che tenta il tiro di prima intenzione che sorvola la traversa.

Al 50´ l´ultima chance per il Trestina, batti e ribatti in area, con Cordella, poi Marconi, mischia in area e Colligiana che riesce a difendere con le unghia e con i denti l´1-0.

Nulla da fare, al Casini passa la Colligiana grazie al gol di Di Leo.

Nella foto il presidente Leonardo Bambini e il direttore sportivo Enrico Cerbella a colloquio con Samir Lacheheb.

A cura di Antonio Palazzetti


Fonte: Altotevere Sport
Ultimo aggiornamento
11:55 17/10/2017

EVENTI

[<<] [Ottobre 2017] [>>]
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]