27 Febbraio 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS > News Generiche

GRADONI E RIPETUTE: RECORD DI INFORTUNI TRA I GIOVANI

04-12-2015 12:49 - News Generiche
PUBBLICHIAMO OGGI UN PEZZO APPARSO SUL SITO tuttocampo.it IL PORTALE DEL CALCIO DILETTANTISTICO ITALIANO IN MERITO ALL´ALLENAMENTO DEI GIOVANI CALCIATORI:
In 5 anni triplicati gli infortuni tra i giovani calciatori. Sono queste le statistiche emerse da uno studio pubblicato in settimana dalla Gazzetta dello Sport.
A determinare il maggior numero di infortuni dei ragazzini pare siano i sistemi di allenamenti sempre più mutuati con l´uso di internet dalle categorie professionistiche.
Anche nelle categorie dilettantistiche sempre più allenatori prendono spunto dai gradoni di Zeman o dalle ripetute di Conte per preparare atleticamente le proprie squadre senza pensare senza pensare che i propri giocatori oltre a non essere dei professionisti sono anche dei ragazzi.
Rispetto al passato le patologie muscolo-scheletriche nascono prima e questo non perché le nuove generazioni siano più deboli, ma perché le attività sono molto più al limite della tolleranza. Si tratta quasi sempre di patologie da sovraccarico, come lesioni muscolari e capsulo legamentose, danni alle cartilagini di rivestimento delle articolazioni sino a vere proprie fratture ossee dirette e da stress talvolta tali da influire sulle stesse modalità di accrescimento in soggetti scheletricamente non maturi.
Su questo argomento abbiamo voluto chiedere un parere ad un esperto sul campo che ogni giorno lavora sull´argomento. Alessandro Pastore, specializzato in scienze e tecniche dell´attività sportive e preparatore fisico e allenatore calcio giovanile all´Abano Calcio:
E´ fondamentale la figura dell´esperto motorio, quindi laureato e chinesiologo, nell´atleta in giovane età. Il problema sta nella cultura del lavoro e quindi allenamenti che proponiamo al giovane. L´aspetto ludico e coordinativo è di primaria importanza. Purtroppo parecchi addetti ai lavori non seguono una progressione logica di allenamento, pensando solo l´aspetto "fisico" dell´atleta e non all´aspetto ludico-organizzativo-tattico soprattutto negli sport di squadra, pensando solo a lavori esasperati aerobici ed anaerobici, non sapendo che esistono delle fasi sensibili, legate all´ età e allo sviluppo di ogni soggetto, in cui è consigliabile allenare delle capacità piuttosto di altre.
In età scolare ci si concentrerà più su un allenamento aerobico non essendo ancora sviluppato il meccanismo di smaltimento di acido lattico e soprattutto sulla coordinazione.
Nell´allenamento del giovane atleta e non, quello che conta più di tutto è la Qualità del movimento e dell´ allenamento e non della quantità.



Fonte: Tuttocampo.it Portale del Calcio dilettantistico Italiano
Ultimo aggiornamento
12:20 27/02/2021
EVENTI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
INFORMATIVA SULLA PRVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.sportingclubtrestina.net e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione calcio è necessario effettuare la registrazione al sito (www.sportingclubtrestina.net) Durante la registrazione all'utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l'art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA’ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(non vengono raccolti)

DIRITTI DELL’INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l'utente ha il diritto di ottenere:
- l'aggiornamento, la rettifica e l'integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l'interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l’indicazione dell’origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l’adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (nessuno). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l'identificazione dell'interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server Italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l'adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l’indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è (Sporting Club Trestina associazione sportiva dilettantistica Trestina Via lambruschini 06018 (PG) mail: manlo3@libero.it. Responsabile della privacy Leoinardo Bambini presidente)

torna indietro leggi INFORMATIVA SULLA PRVACY  obbligatorio