18 Aprile 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS > News Generiche

CONOSCIAMO GLI AVVERSARI DI GIOVEDI': IL TRASTEVERE CALCIO

29-03-2021 21:00 - News Generiche
Il Trastevere Calcio ha origini molto antiche: sebbene la sua nascita è ufficializzata al 12 ottobre 1925, in realtà la vera data di fondazione è il 30 agosto 1909. Un quotidiano del tempo, “Il Littoriale”, infatti, il 30 agosto 1939 ne celebra il trentennale dalla fondazione: “[si tratta di una] società sportiva che tante benemerenze ha acquistato in vari rami di sport facendo dell'ottima propaganda. Ora (30 agosto 1939) il Trastevere svolge quasi esclusivamente attività calcistica”; e ancora: “il Trastevere è tra le poche Società romane che sono riuscite in questi ultimi anni a valorizzare dei giovani come Antolini, che ora è al Palermo, e i fratelli Iacobini dati alla Roma.”
Il Trastevere Calcio onora da oltre un secolo i colori dello storico Rione del centro della Capitale. Tante le vicissitudini e i momenti importanti vissuti dalla Società, a cominciare dalla conservazione dello storico nome di “Trastevere” già alla fine degli anni venti del secolo scorso, in un'epoca in cui il Regime Fascista imponeva in tutte le città italiane la fusione delle squadre calcistiche o cambiamenti di denominazione per accrescerne la notorietà e l'importanza.
A Roma, ad esempio, si volle preservare la S. S. Lazio e far nascere la grande Roma. Così, vennero sacrificate molte società minori che appunto vennero fuse tra loro nel 1927 dando vita all'attuale A.S. ROMA.
Il Trastevere, invece, grazie alla strenua difesa dei propri dirigenti del tempo, riuscì ad opporsi a tale progetto e a salvare la propria identità.
Per tutti gli anni '30 del secolo scorso il Trastevere disputò tutti i campionati nelle varie Divisioni, così pure all'inizio degli anni '40. Partecipò pure ai due campionati di guerra, quelli del 1943-44 e del 1944-45, in cui affrontò molte volte, sia la Roma che la Lazio.
Nella seconda metà degli Anni '40 la squadra militò anche in serie B e in quel periodo venne allenata dal leggendario Fulvio Bernardini, ovvero il romanissimo “Fuffo”, autentica leggenda romanista: nello stesso periodo la squadra ingaggiò pure ex romanisti come Renato Cappellini, Aldo Donati (campione del mondo 1938) e Archimede Nardi. Nella stagione 1948/49 il Trastevere è campione d'Italia della Juniores: seguiranno quattro anni di stabile partecipazione al Campionato Interregionale (l'attuale Serie D).
Dal 1952 al 1968 il Trastevere disputa campionati di Interregionale (attuale Serie D), di Promozione, di I, II e III Categoria.
Nel 1969 riassume l'originale denominazione di Trastevere e disputa campionati di Promozione e I Categoria. Dal campionato 1979/1980 aggiunge alla propria denominazione l'acronimo S.m.i.t. (Santa Maria in Trastevere). Da questo momento la squadra cura molto il settore giovanile: in quegli anni, a metà anni '80 tra i suoi ranghi militerà, giovanissimo, per due stagioni uno dei più grandi calciatori italiani di tutti i tempi, ovvero Francesco Totti.
Nel 1987, la squadra di nuovo solo col nome di “Trastevere” disputa il campionato laziale di 1ª categoria. Negli anni a seguire verrà promossa in Promozione e vi rimarrà per qualche anno , fino alla retrocessione in categorie inferiori. Dal 2002, la società, per motivi economici sarà costretta ad interrompere per diversi anni l'attività calcistica.
Nel 2012, sotto la presidenza dell'attuale patron Pier Luigi Betturri e col nome di A.S.D. Trastevere Calcio, il Rione romano torna a militare nel calcio e a disputare stabilmente i campionati di calcio, ripartendo obbligatoriamente dalla III Categoria.
Nella stagione 2013/2014, il Trastevere, acquisito il titolo dell'A.S.D. Maccarese, partecipa al campionato di Promozione Lazio. Nella stagione 2014/2015, ottenuto il titolo dell'A.S.D. Ciampino approda in Eccellenza, campionato che riesce a vincere già al debutto, conquistando la promozione in Serie D, in cui tutt'oggi milita.
La prima esperienza in Serie D si rileva più che dignitosa, conclusa a metà classifica.
La successiva stagione, 2016/2017, invece, disputata nel girone H con squadre lucano-campane-pugliesi, vede il Trastevere dominare letteralmente il campionato, che poi, all'ultimo, non verrà vinto per un soffio. 22 vittorie e solo 5 sconfitte non basteranno ai leoni che chiuderanno secondi ad una sola lunghezza dal Bisceglie
La squadra ha come colori sociali l'amaranto e il bianco e come stemma una testa di leone in onore al simbolo dello storico del Rione romano che con onore rappresenta.
Dal 2016, nel cuore del Rione, in via della Lungaretta nn. 98-99 ha sede il negozio ufficiale della squadra, il Trastevere Store.
La squadra disputa le proprie partite casalinghe nel rinnovato impianto del Trastevere Stadium, all'interno dello storico parco pubblico romano di Villa Doria Pamphilj, in cui vanta pure una propria Scuola Calcio.
Pier Luigi Betturri
Presidente del Trastevere Calcio
In questa stagione il Trastevere Calcio guida la classifica con ben 51 punti frutto di 16 vittorie 3 pareggi e 4 sconfitte. 44 le reti segnate contro le 20 subite.
(nella foto il Trastevere Stadium)



Fonte: Trastevere Calcio
Ultimo aggiornamento
13:51 17/04/2021
EVENTI
[<<] [Aprile 2021] [>>]
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
INFORMATIVA SULLA PRVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.sportingclubtrestina.net e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione calcio è necessario effettuare la registrazione al sito (www.sportingclubtrestina.net) Durante la registrazione all'utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l'art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA’ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(non vengono raccolti)

DIRITTI DELL’INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l'utente ha il diritto di ottenere:
- l'aggiornamento, la rettifica e l'integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l'interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l’indicazione dell’origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l’adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (nessuno). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l'identificazione dell'interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server Italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l'adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l’indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è (Sporting Club Trestina associazione sportiva dilettantistica Trestina Via lambruschini 06018 (PG) mail: manlo3@libero.it. Responsabile della privacy Leoinardo Bambini presidente)

torna indietro leggi INFORMATIVA SULLA PRVACY  obbligatorio