22 Maggio 2019
NEWS
percorso: Home > NEWS > News Generiche

Viareggio Cup: Una Rappresentativa Serie D sontuosa supera per 2-0 la Spal

14-03-2019 18:52 - News Generiche
Brilla la maglia della Serie D sul campo del “Nannotti” di Badesse (Si) dove la Rappresentativa Serie D ha superato di slancio la Spal per 2-0 nella 2^ giornata del girone della Viareggio Cup. Le due perle nel primo tempo di Morello (12’) e Trevisan (27’), due tiri dalla distanza di rara bellezza, hanno indirizzato il match dominato dalla Rappresentativa che ha sfoderato una prestazione da brividi sulla pelle. Gli juniores dei club della Serie D hanno messo in cassaforte il risultato nei primi 30’ e poi hanno controllato l’incontro rischiando poco o nulla e sfiorando più volte il tris. Con questo successo gli arancioni scattano in testa alla classifica con 4 punti superando proprio gli estensi in attesa dell’altra partita del girone Under19 Cina-Salernitana in programma questa sera alle 20.30.
La Rappresentativa ha dimostrato di essere un gruppo omogeneo in cui non ci sono primedonne, un atteggiamento positivo che i calciatori si portano dietro dall’esperienza sui campi impegnativi della Serie D. Un dato che certifica la qualità della rosa, nelle prime due gare De Patre ha già utilizzato 20 giocatori sui 23 a disposizione compresi i portieri. Entusiasta l’autore del vantaggio Mattia Morello:” Abbiamo vinto la prima delle due finali, volevamo dare il massimo e ci siamo riusciti. Vogliamo passare il turno, siamo venuti qui per andare più lontano possibile”. Determinato anche l’altro marcatore della gara Matteo Trevisan: “Siamo stati dei tori, sapevamo che non potevamo più sbagliare dopo il pareggio della 1^ giornata. Giocando nel campionato di Serie D siamo abituati alle pressioni ed oggi l’abbiamo dimostrato”. Mister Tiziano De Patre è soddisfatto: “ I ragazzi hanno risposto facendo tutto quello che avevo chiesto alla vigilia, meno poesia e più sostanza. Ho visto il carattere che serve in queste competizioni, dobbiamo continuare così cercando di essere ancora più determinati sotto porta”. Il Coordinatore del Dipartimento Interregionale e Capo Delegazione della Rappresentativa Luigi Barbiero ha apprezzato la prestazione dei ragazzi:” Abbiamo conquistato una vittoria ampiamente meritata giocando bene. In campo ho visto lo spirito giusto, un gruppo unito che si aiuta soprattutto nelle difficoltà. Questa vittoria è un’iniezione di fiducia per l’ultima e decisiva partita del girone da affrontare con la stessa umiltà, determinazione e concentrazione”.
Nella terza partita del girone, in programma sabato 16 marzo alle ore 15 sul campo “Raciti” di Quarrata, la Rappresentativa deve vincere con la Salernitana per ambire al primo posto. Di questo successo rimane negli occhi una prestazione di un gruppo convinto e deciso che ha giocato come fosse un club annullando quasi miracolosamente quel gap tattico inevitabile per una rappresentativa allestita in pochi raduni.
In tribuna a sostenere i ragazzi il Coordinatore del Dipartimento Interregionale Luigi Barbiero in questa occasione nella veste di Capo Delegazione, il segretario Mauro De Angelis e il Consigliere Massimo Caldaroni, il Segretario Generale della LND Massimo Ciaccolini.

RAPPRESENTATIVA SERIE D-SPAL 2-0
Rappresentativa Serie D (4-2-3-1): Loliva (‘00-Gravina); Shiba (’01-Sangiustese), Marzupio Cap. (’00-Virtus Bergamo), Camarà (’00-Cassino), Giosù (’00-Crema) 20’st Koni (’99-Virtus Bolzano); Petricci (’01-Sporting Trestina) 12’st Langone (’00-Picerno), Trevisan (’00-Trento); Kouadio (’99-Lanusei) 41’st Ampollini (’00-Seregno), Sannipoli (’00-Trastevere) 20’st Ferrante (’01-Gavorrano), Morello (’99-Pergolettese) 41’st Lapenna (’00-Aprilia); Sall (’00-Pro Dronero). A disp: Sprecacè (’00-Recanatese), Burigana (’01-Belluno),Ingrosso (’00-Audace Cerignola), Messori (’00-Modena), Sidibe (’00-Troia), Esposito (’00-Gelbison), Kallon (’01-Savona). All: Tiziano De Patre
Spal (4-4-2): Fallani; Milani, Pessot, Salvi (Cap.), Fracas; Ielo (1’st Soina), Aziz (22’st Chakir), Samotti (28’st Nikolic), Rizzopinna (15’st Minaj); Gibilterra (1’st Cuellar), Babbi (28’st Tunjuov). A disp: Seri, Campi, Cannistrà, Martina, Valesani, Zamuner, Alessio, Biolcati. All: Marcello Cottafava
Arbitro: Gabriele Scatena di Avezzano
Assistenti di linea: Markiyan Voytyuk di Ancona e Paolo Biancucci di Pescara
Reti: 12’pt Morello (R), 27’pt Trevisan (R)
Ammoniti: Giosù, Trevisan (R), Aziz (S)
Recupero: 2’ + 5’
Spettatori: 150 circa
LA GARA
Mister De Patre cambia sei undicesimi rispetto alla prima gara, tre nuovi innesti nella linea difensiva, Petricci e Trevisan dal 1’ sulla mediana davanti al reparto arretrato, Kouadio sale a centrocampo, Morello scala dietro, Sall unica punta. Anche la Spal corregge l’assetto tattico rispetto all’esordio, da 3-4-3 passa a un più compatto 4-4-2. Pronti via e Marzupio in area manca la deviazione vincente in mischia. Un paio d’incursioni degli estensi non vanno a buon fine. Al 12’ passa la Rappresentativa con una perla di Morello che partendo da sinistra supera un uomo, si accentra e con una stilettata chirurgica inquadra l’angolo giusto a fil di palo dove non può arrivare Fallani. La Spal prova a reagire, la Rappresentativa controlla senza affanni. Al 27’ raddoppia la D, Sall s’incunea in area da destra, appoggia la sfera al limite dell’area per Trevisan che di contro balzo batte Fallani con un tiro bello e angolato. La Rappresentativa insiste in avanti stavolta con Sannipoli che crea scompiglio nell’area avversaria. Al 36’ Rizzopinna scatta sul filo del fuorigioco in zona centrale ma non inquadra la porta. Tre minuti dopo altra mischia in area estense e il solito Marzupio fa valere la sua fisicità ma non riesce a coordinarsi. Al 43’ grande chiusura di Shiba che sventa un pericolo in area. E’ l’ultimo episodio degno di nota di un primo tempo colorato di arancione. Al 3’ della ripresa Sall viene abbattuto da Fallani, per l’arbitro è rigore, per l’assistente non c’è fallo, si riprende da una rimessa dal fondo. I ritmi rimangono alti, si lotta su ogni pallone, scorrono i minuti e la Rappresentativa continua ad occupare bene il campo con personalità e sicurezza. Sono ancora i ragazzi della D a rendersi pericolosi al 30’ con un bell’assist di Morello che Sall devia di testa a pochi centimetri dal legno. Al 39’ un brivido per la Rappresentativa, Minaj di testa sfiora la traversa, uno dei pochi sussulti della Spal. Scorrono gli ultimi minuti con la Rappresentativa in pieno controllo della gara che si chiude con un successo bello e meritato degli juniores della D



Fonte: LEGA NAZIONALE DILETTANTI
Ultimo aggiornamento
12:19 17/05/2019

EVENTI


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di INDIRIZZO_DOMINIO (mettere al posto di indirizzo_dominio l´indirizzo del tuo sito internte) e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione (specificare quali servizi offre il sito internet)) è necessario effettuare la registrazione al sito (INDIRIZZO_DOMINIO (mettere al posto di indirizzo_dominio l´indirizzo del tuo sito internte)). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(descrivere per quale scopo vengono raccolti i dati degli iscritti)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (inserire gli indirizzi e-mail a cui vengono i inviati i dati personali dell´utente). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è (inserire il nome dell´azienda, associazione sportiva o della persona titolare del sito internet, compresi i recapiti per permette agli utenti iscritti verifiche dei propri dati personali. Inserire anche la persona responsabile della privacy dei dati all´interno dell´azienda)
torna indietro leggi INFORMATIVA SULLA PRIVACY  obbligatorio