27 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > News Generiche

BRUTTO INFORTUNIO IN ALLENAMENTO PER ANDREA CIRIBILLI

07-09-2011 17:13 - News Generiche
Alla ripresa degli allenamenti subito una brutta tegola sul Trestina in quanto, non appena ripresosi da un leggero infortunio, Andrea Ciribilli (nella foto)in un contrasto ha riportato un´infortunio alla caviglia sinistra.
La radiografia non ha evidenziato fratture, ma oggi il giovane bianconero dovrà sottoporsi a una visita ortopedica e tra qualche giorno, appena la caviglia si sarà sgonfiata, ad una risonanza magnetica. In bocca al lupo.
Nel frattempo la squadra continua la preparazione in vista della proibitiva gara interna con il Pontedera che sarà di scena domenica al Casini dopo il pari interno nella prima gara con il Pierantonio.
Assenti certi Lo squalificato Andrea Gaggioli e gli infortunati Dini e Ciribilli mentre torna a disposizione il fuoriquota Giulio Grilli.
Venerdì, dopo l´avvenuta omologazione dello stadio per le gare interne del Campionato Nazionale Dilettanti,la società organizza una gara tra politici e dirigenti.
Successivamente ci sarà la presentazione della prima squadra,della Juniores Nazionale e degli Allievi Regionali.
Al termine cena al campo per tutti alla quale sono invitati anche i tifosi.

Decisioni del Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo, Notaio Francesco Riccio, assistito dal rappresentante dell´A.I.A., Prof. Antonio Sauro
e dal Segretario della Giustizia Sportiva sig. Marco Ferrari nella seduta del 5 settembre 2011, ha
adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:
2.1.1. CAMPIONATO SERIE D
PREANNUNCI DI RECLAMO
GARA DEL 4 SETTEMBRE 2011 ACQUI CALCIO 1911 - PRO IMPERIA
Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società PRO IMPERIA avverso l´ esito della
gara indicata a margine, si soprassiede ad ogni decisione in merito. Nel relativo paragrafo si riportano
i provvedimenti assunti a carico di tesserati per quanto in atti.
- 23 /2 -
GARA DEL 4 SETTEMBRE 2011 CYNTHIA 1920 - MONTEROTONDO LUPA SRL
Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società CYNTHIA 1920 avverso l´ esito della
gara indicata a margine, si soprassiede ad ogni decisione in merito. Nel relativo paragrafo si riportano
i provvedimenti assunti a carico di tesserati per quanto in atti.
2.1.2. CAMPIONATO SERIE D
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DEL 3 SETTEMBRE 2011
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETÀ
AMMENDE
€ 1.200,00 ATLETICO AREZZO S.R.L.
Per avere propri sostenitori in campo avverso:
- per l´intera durata della gara, rivolto espressioni offensive e minacciose all´indirizzo
di un A.A.;
- lanciato all´interno del recinto di gioco alcune bottigliette piene di acqua senza,
tuttavia, colpire alcuno;
- intonato cori insultanti all´indirizzo delle Forze dell´Ordine.
A CARICO DI CALCIATORI
ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE
SHALA ALTIN (VERBANO CALCIO)
NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE (I INFR)
GUGLIELMI CARMINE (ANCONA 1905) MAIORANO STEFANO (ANCONA 1905)
ZEFI MARJOL (AQUANERA COMOLLO NOVI) MAGNONI MIGUEL ANGEL (BORGOSESIA CALCIO S.R.L.)
ROVETA GUGLIELMO (BORGOSESIA CALCIO S.R.L.) TETTAMANTI DANIELE (BORGOSESIA CALCIO S.R.L.)
DE ROSA YURI (GROUP C.DI CASTELLO SRL) SASSO AGOSTINO (GROUP C.DI CASTELLO SRL)
CARDINALI NICOLA (JESINA CALCIO SRL) BAUDO NICOLO (LAVAGNESE 1919)
MUSSI ANDREA (LAVAGNESE 1919) ANTONELLI ANSELMO (LUCO CANISTRO S.R.L.)
DELUCIA NICO (LUCO CANISTRO S.R.L.) DI STEFANO NINO (LUCO CANISTRO S.R.L.)
SEVERINI LUCA (LUCO CANISTRO S.R.L.) MAROTTA FRANCESCO (RENATO CURI ANGOLANA SRL)
CONFEGGI FRANCISCO (VERBANO CALCIO) CONROTTO GIORGIO (VERBANO CALCIO)
KRASNIQI KUSHTRIM (VERBANO CALCIO)
- 23 /3 -
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DEL 4 SETTEMBRE 2011
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETÀ
AMMENDE
€ 1.200,00 CALCIO POMIGLIANO
Per avere propri sostenitori:
- nel corso del primo tempo, fatto oggetto un A.A. del lancio di sputi e di un pezzo di
bandiera, senza tuttavia attingerlo;
- nel corso del secondo tempo, lanciato contro lo stesso Assistente getti di acqua che
lo attingevano in due occasioni, nonchè due bottigliette di acqua vuote, e rivolto al
medesimo insulti.
€ 600,00 DERUTA S.R.L.
Per indebita presenza, nello spiazzo antistante gli spogliatoi, di un gruppo di circa 10
persone non autorizzate che rivolgevano frasi irridenti ed intimidatorie all´indirizzo della
terna arbitrale.
€ 600,00 FORTIS TRANI S.R.L.
Per avere propri sostenitori lanciato all´indirizzo della panchina ospite due bottigliette
piene di acqua, una delle quali cadeva sul terreno di gioco sfiorando un calciatore della
squadra avversaria. ( R A - R AA )
€ 400,00 ARS ET LABOR GROTTAGLIE
Per indebita presenza all´interno del recinto di gioco, di persone non autorizzate che
costringevano il Direttore di gara ad interrompere il gioco per circa 2 minuti.
€ 400,00 GOZZANO
Per avere propri sostenitori in campo avverso introdotto ed utilizzato, nel settore loro
riservato, alcuni fumogeni. Sanzione così determinata in considerazione della idoneità
del materiale pirotecnico a cagionare danni alla incolumità fisica dei presenti.
€ 400,00 NAVIGLIO TREZZANO
Per avere propri sostenitori in campo avverso, introdotto e sventolato una bandiera con
simbolo inneggiante propaganda ideologica. Sanzione così determinata in
considerazione del fattivo comportamento dei dirigenti e del capitano della squadra ai
fini della rimozione della stessa.
€ 400,00 NOTO
Per avere propri sostenitori in campo avverso, lanciato all´indirizzo di un raccattapalle
due bottigliette piene di acqua, senza tuttavia attingere alcuno.
- 23 /4 -
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attività ai sensi dell´art. 19 del C.G.S. per 2 gare effettive
al Sig. TRAVAGLINI NICOLA (ATESSA VAL DI SANGRO ARL)
Per avere, a gioco fermo, rivolto ad un calciatore della squadra avversaria espressione gravemente
offensiva, allontanato.
Inibizione a svolgere ogni attività ai sensi dell´art. 19 del C.G.S. per 2 gare effettive
al Sig. ARINGHIERI UMBERTO (CITTA DI PONTEDERA SSDARL)
Per avere protestato contro una decisione del Direttore di gara calciando in modo plateale il pallone
verso al tribuna, allontanato.
Inibizione a svolgere ogni attività ai sensi dell´art. 19 del C.G.S. per 2 gare effettive
al Sig. OBBIETTIVO ANTONIO (NARDO CALCIO)
Per avere spintonato calciatori della squadra avversaria rivolgendo loro espressioni offensive,
allontanato.
Inibizione a svolgere ogni attività ai sensi dell´art. 19 del C.G.S. per 2 gare effettive
al Sig. CASSARA FRANCO (PALAZZOLO A.S.D.)
Per avere rivolto ad un A.A. espressioni dal contenuto irriguardoso, allontanato
Inibizione a svolgere ogni attività ai sensi dell´art. 19 del C.G.S. per 2 gare effettive
al Sig. SACCILLOTTO NICOLA (SANDONAJESOLOCALCIO SRL)
Per avere rivolto espressioni offensive all´indirizzo di un A.A., allontanato.
Inibizione a svolgere ogni attività ai sensi dell´art. 19 del C.G.S. per 1 gara effettiva
al Sig. CESARONI ALESSANDRO (CYNTHIA 1920)
Per proteste ei confronti dell´Arbitro, allontanato.
Inibizione a svolgere ogni attività ai sensi dell´art. 19 del C.G.S. per 1 gara effettiva
al Sig. CONTI CORRADO (NOTO)
Per comportamento non regolamentare, allontanato.
Inibizione a svolgere ogni attività ai sensi dell´art. 19 del C.G.S. per 1 gara effettiva
al Sig. MORETTI PIERCARLO (PIZZIGHETTONE S.R.L.)
Per proteste nei confronti dell´Arbitro, allontanato.
A CARICO DI MASSAGGIATORI
Squalifica per 1 gara effettiva al Sig. IACONO MAURIZIO (NOTO)
Per comportamento non regolamentare, allontanato.
A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica per 2 gare effettive al Sig. GOLA ENDRO (CASTELLANA CASTELGOFFREDO)
Per avere rivolto espressioni gravemente offensive all´indirizzo di un A.A., allontanato. ( R A - R AA )
Squalifica per 2 gare effettive al Sig. TEDINO BRUNO (SANDONAJESOLOCALCIO SRL)
Per avere rivolto espressioni offensive all´indirizzo della terna arbitrale, allontanato.
Squalifica per 1 gara effettiva al Sig. DE CAROLIS TOMMASO (ATLETICO BOVILLE ERNICA)
Per condotta non regolamentare, allontanato.
A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica per 1 gara effettiva al Sig. CAMPANA ROSARIO (CTL CAMPANIA)
Per proteste nei confronti dell´Arbitro, allontanato.
Squalifica per 1 gara effettiva al Sig. RAMPULLA MICHELANGELO (DERTHONA F.B.C. 1908 SRL)
Per proteste nei confronti dell´Arbitro, allontanato.
Squalifica per 1 gara effettiva al Sig. CIOFFI RENATO (VIRIBUS UNITIS S.R.L.)
Per proteste nei confronti dell´Arbitro, allontanato.
A CARICO DI CALCIATORI
ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE
GIARRUSSO LUCA (ATLETICO TRIVENTO S.R.L.)
Per avere, a gioco fermo, colpito con uno schiaffo alla nuca un calciatore avversario.
REGNICOLI LUCA (DERUTA S.R.L.)
Per avere a gioco in svolgimento e con il pallone lontano dall´azione di gioco, colpito un calciatore avversario
con una gomitata al volto provocando al medesimo un taglio all´altezza dell´occhio con fuoruscita di sangue e
costringendolo ad abbandonare il terreno di gioco definitivamente.
MORDINI DANIELE (FORLI SRL DILETTANTISTICA)
Per avere,a gioco fermo ed in reazione ad un fallo subito, poggiato entrambe le mani sul volto di un calciatore
avversario spingendolo e provocandone la caduta a terra.
PILUSO SIMONE (PALAZZOLO A.S.D.)
Per avere, a gioco fermo, colpito con un pugno al volto un calciatore avversario.
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
BARTOLOTTA DANILO (CANTU GS SANPAOLO)
Per avere, a gioco in svolgimento, colpito un calciatore avversario con una gomitata alla testa procurando al
medesimo, sensazione dolorifica.
SORBINI FRANCESCO (CASTEL RIGONE)
Per avere, in azione di gioco, colpito un calciatore avversario con una gomitata al volto.
TRAORE VAKABA (CIVITANOVESE CALCIO S.R.L)
Per avere a gioco in svolgimento e con il pallone a distanza di gioco, colpito con un calcio ad un fianco un
calciatore avversario in quel momento riverso a terra.
ANTONINI DAVIDE (DERUTA S.R.L.)
PIETROBATTISTA LUCA (SANSOVINO S.R.L.)
Per intervento falloso nei confronti di un avversario lontano dall´azione di gioco.
SANTI RICCARDO (GAETA S.R.L.)
Per avere, a gioco fermo, colpito con un calcio ad una gamba un calciatore avversario.
CIRILLO MARCO MASSIMILI (LICATA 1931)
Per avere, in azione di gioco, colpito con una manata al volto un calciatore della squadra avversaria.
RIPA VINCENZO (RECANATESE)
Per avere, a gioco in svolgimento, colpito un calciatore avversario con una pedata al petto.
DE PANTIS FRANCESCO (SAMBIASE 1962)
Per avere, in azione di gioco, colpito con una manata al volto un calciatore della squadra avversaria.
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
MOGOS VASILE (ASTI)
BEVILACQUA ALBERTO (MONTECCHIO MAGGIORE SRL)
ROSI DEVID (PIANESE A.S.D.)
COPPINI MAURO (VILLAFRANCA VERONESE)
Per intervento falloso da ultimo uomo.
SCAVETTA DANIELE (GALLARATESE A.S.D.)
LUNARDON MANUEL TOMMASO (GOZZANO)
DE SANTO FRANCESCO (INTERNAPOLI CAMALDOLI)
SUSINI MIRKO (PELLI SANTACROCE SPORT)
MANCOSU MARCELLO (SELARGIUS CALCIO)
EKANI JONAS RODRIGUEZ (TERAMO CALCIO S.R.L.)
VITALE ROBERTO (VIRIBUS UNITIS S.R.L.)
Per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE
SASSO SAVERIO (BATTIPAGLIESE)
GIARDINO CARLO (FORTIS TRANI S.R.L.)
CATTANEO MARCO (GALLARATESE A.S.D.)
PICCI ANTONIO (MARTINA FRANCA)
FATATI ALESSIO (MONTEROTONDO LUPA SRL)
GOLDANIGA EDOARDO (PIZZIGHETTONE S.R.L.)
FILOSI ANDREA (PONTEVECCHIO SRL)
NICOLOSI MATTEO (SAMBENEDETTESE 2009 SSDRL)
BASSETTO DANIELE (SANVITESE)
SCAPPITO MARCO (SPORTING TERNI S.R.L.)
ODINO SERGIO (VILLALVERNIA VAL BORBERA)
CORRAL PINERO AUGUSTIN (VITERBESE CALCIO S.R.L.)


Fonte: TRESTINA CALCIO
Ultimo aggiornamento
15:17 25/09/2020
EVENTI
[<<] [Settembre 2020] [>>]
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
INFORMATIVA SULLA PRVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.sportingclubtrestina.net e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione calcio è necessario effettuare la registrazione al sito (www.sportingclubtrestina.net) Durante la registrazione all'utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l'art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA’ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(non vengono raccolti)

DIRITTI DELL’INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l'utente ha il diritto di ottenere:
- l'aggiornamento, la rettifica e l'integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l'interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l’indicazione dell’origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l’adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (nessuno). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l'identificazione dell'interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server Italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l'adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l’indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è (Sporting Club Trestina associazione sportiva dilettantistica Trestina Via lambruschini 06018 (PG) mail: manlo3@libero.it. Responsabile della privacy Leoinardo Bambini presidente)

torna indietro leggi INFORMATIVA SULLA PRVACY  obbligatorio