29 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > News Generiche

Designazioni 22 giornata

01-02-2013 12:40 - News Generiche
SALVATORE BERTOLINO DI TRAPANI DIRIGE BASTIA-TRESTINA
Prima delle designazioni ricordiamo che nella sezione interviste la parola va ad Enrico Cerbella prima della gara di domenica a Bastia.
Poi CLICCANDO QUI è possibile vedere il servizio di RAI3 sul Trestina Calcio.
Passiamo ora alle designazioni per la prossima giornata:
A Bastia è stato chiamato a dirigere SALVATORE BERTOLINO (nella foto) della sezione di Trapani.
Il fischietto siciliano sarà assistito dai Signori TEODORO IACOPINO di Albano Laziale e CRISTIAN RISAdi Roma 2.
Il fischietto siciliano ha già diretto il Trestina in altre occasioni.
L´ultima gara diretta da Salvatore Bertolino è stata Trestina Collepepe (3-1) del campionato di Eccellenza Umbra, in quanto il Signor Bertolino studiava e studia tuttora presso l´università di Perugia per conseguire la laurea in Economia e Legislazione.
Ora, visto che l´unica cosa che non ci manca è lo spazio, pubblichiamo un breve pedigree dell´arbitro di Trestina-Bastia.
Le notizie sono tratte da un link del sito A.I.A di TRAPANI:
Salvatore Bertolino nasce a Erice (TP) il 18 Settembre 1989.
Si diploma presso l´Istituto Tecnico per Geometri ed è attualmente laureando in Economia e Legislazione d´Impresa presso l´ Università degli studi di Perugia, città nella quale si è trasferito nel 2008 continuando a coltivare la sua passione per l´arbitraggio.
Nel 2006, dopo aver militato nelle giovanili di alcune società locali, decide di diventare arbitro di calcio e dirige partite nella provincia di Trapani. Nel 2007 viene promosso al CRA Sicilia.
Nel 2010, integrato ormai nel CRA Umbria, viene inserito nel progetto UEFA "Referee Convention Mentor&Talent", un programma che ha come obiettivo l´individuazione di alcuni arbitri in possesso di caratteristiche che ne rendano interessanti le prospettive future. "Esperienza appagante", ricorda Salvatore - "Bellissima ed importante per la mia crescita arbitrale e personale. Credo sia una fortuna aver preso parte ad un così ambito progetto".
Nel 2011, dopo aver diretto 15 gare in eccellenza ed una semifinale del Torneo Internazionale Under 18 tra Italia e San Marino, viene promosso alla Commissione Arbitri Interregionale.
Dopo avere diretto per società del calibro della Sassari Torres, Pisa S.C. e Tricase, viene convocato a Coverciano per il raduno play off / play out.
Dopo qualche settimana arriva la meritata promozione alla CAN D (dove ha già esordito in Coppa Italia, Licata-Ragusa) risultando uno tra i fischietti più giovani della penisola.
Chiedendo a Salvatore quali siano i suoi obiettivi futuri ci risponde: "Il mio obiettivo futuro? La prossima partita!!!".
Tore (come lo chiamano gli amici), è pronto quindi ad affrontare una nuova stagione con lo spirito giusto di un Arbitro che non vuole mai sentirsi arrivato.

Queste le altre designazioni:
- AREZZO-VOLUNTAS SPOLETO: Andrea Capone di Palermo
- CASTEL RIGONE-SPORTING TERNI: Andrea Mei di Pesaro
- FIESOLECALDINE-SCANDICCI: Riccardo Fabbro di Roma 2
- F.CIVITACASTELLANA-SANSEPOLCRO: Fabio Schirru di Nichelino
- LANCIOTTO C.B.-PIERANTONIO: Maria Marotta di Sapri
- PIANESE-DERUTA: Simone Sozza di Seregno
- PONTEVECCHIO-CASACASTALDA: Marco Guidi di Imola
- TODI-VITERBESE: Giuseppe Strippoli di Bari

Fonte: Sporting Club Trestina
Ultimo aggiornamento
16:46 28/10/2020
EVENTI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
INFORMATIVA SULLA PRVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.sportingclubtrestina.net e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione calcio è necessario effettuare la registrazione al sito (www.sportingclubtrestina.net) Durante la registrazione all'utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l'art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA’ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(non vengono raccolti)

DIRITTI DELL’INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l'utente ha il diritto di ottenere:
- l'aggiornamento, la rettifica e l'integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l'interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l’indicazione dell’origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l’adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (nessuno). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l'identificazione dell'interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server Italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l'adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l’indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è (Sporting Club Trestina associazione sportiva dilettantistica Trestina Via lambruschini 06018 (PG) mail: manlo3@libero.it. Responsabile della privacy Leoinardo Bambini presidente)

torna indietro leggi INFORMATIVA SULLA PRVACY  obbligatorio